INFORMAZIONI PUBBLICA UTILITA'


EMERGENZA COVID19

NOTIZIE E ORDINANZE


AGGIORNAMENTO COMUNE DI SAVIGLIANO

A seguito dell’ordinanza comunale del 23/03/2020 con la quale gli uffici comunali vengono chiusi, anche l'Informagiovani di Savigliano è chiuso.

Sarà disponibile con consulenze e aggiornamento curriculum via Facebook (Savigliano Ig) o via mail all'indirizzo informagiovani@comune.savigliano.cn.it) o via telefono/SMS 353/4059272



DISTRIBUZIONE SACCHETTI

Le prossime distribuzioni dei sacchi per la raccolta porta a porta saranno: 

- martedì 9 giugno 

- sabato 20 giugno 

- martedì 30 giugno. 

Avranno luogo dalle ore 9.00 alle ore 13:00

A fine orario a tutti i richiedenti presenti verranno comunque consegnati i materiali.

Come sempre la distribuzione avverrà con ingresso unico dal cancello di via Meucci e uscita dal cancello di via Ferreri.

 

Durante la distribuzione resta in vigore l’obbligo di uso della mascherina, di mantenere la distanza interpersonale e il divieto di assembramenti.

 


DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE n.64 - 27 MAGGIO 2020

Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha firmato l'ordinanza n. 64 del 27 maggio, che prevede da venerdì 29 maggio fino alla mezzanotte di martedì 2 giugno, salvo diverse regolamentazioni dei Sindaci relative al proprio territorio comunale, l'obbligo di usare la mascherina in tutti i luoghi pubblici all’aperto del territorio regionale, ma solo all’interno dei centri abitati e nelle aree commerciali.

L’obbligo non sarà valido per i bambini di età inferiore a sei anni, per i soggetti con forme di disabilità o con patologie non compatibili con l’uso continuativo dei dispositivi di protezione individuale. Non sarà, inoltre, obbligatorio indossare la mascherina mentre si pratica attività sportiva e motoria.

Per quanto riguarda, invece, le attività di ristorazione continuano a essere valide negli esercizi pubblici di somministrazione alimenti le prescrizioni previste dalle linee guida del Protocollo nazionale siglato tra Regioni e Governo. Pertanto l’uso della mascherina non è obbligatorio per chi siede ai tavoli di un locale, sia all’interno che all’esterno nei dehors.

Il decreto è consultabile on line: 

https://www.regione.piemonte.it/web/sites/default/files/media/documenti/2020-05/decreto_del_presidente_della_giunta_regionale_n._64_-_27_maggio_2020.pdf

 


INFO DI SERVIZIO PER I PUBBLICI ESERCIZI CHE SOMMINISTRANO ALIMENTI E BEVANDE

A seguito dell'ordinanza n. 63 del 22.5.2020, del Presidente della Regione Piemonte, dalla data odierna fino al 14 giugno, i pubblici esercizi per la somministrazione di alimenti e bevande devono chiudere e sgomberare gli esercizi entro l'una di notte.

Nei dehor, come da ordinanza del sindaco, l'attività deve cessare alle 24.


RIAPERTURA UFFICI ANAGRAFE - STATO CIVILE - ELETTORALE - CIMITERO - MESSI

In ottemperanza all'Ordinanza Sindacale n. 19/2020 gli uffici Anagrafe, Stato Civile, Elettorale, Cimitero e Messi riapriranno all'utenza LUNEDI' 25 MAGGIO 2020 solamente su prenotazione.

Le prenotazioni potranno essere effettuate telefonicamente ai seguenti recapiti:

UFFICIO ANAGRAFE: 0172/710211 

UFFICIO STATO CIVILE: 0172/710213

UFFICIO ELETTORALE/CIMITERO: 0172/710274

UFFICIO MESSI: 0172/710229



RIAPERTURA ISOLA ECOLOGICA

Dopo il via libera arrivato dalla regione, a partire dal 18 maggio,l'isola ecologica di Via Canavere riaprirà anche alle Utenze Domestiche. 

L’accesso avverrà previa prenotazione, che potrà essere fatta tramite il sito csea.ecoportale.net a partire dalla mattinata del 18 maggio. Senza prenotazione l’utente potrà essere respinto.

Qualora non si fosse in possesso di mezzi informatici per accedere al portale internet sarà comunque possibile prenotare l’accesso a mezzo del numero verde 800 36 55 52 o del telefono 348 22 10 283 ma, in questo caso, la prima data di accesso disponibile potrebbe risultare posticipata rispetto a quella selezionabile da portale. Per ulteriori informazioni  http://www.comune.savigliano.cn.it/


ORDINANZA DEHORS

Ho firmato oggi l'ordinanza che prevede la possibilità di allargare i dehors di bar e ristoranti fino al 100% della attuale superficie e di installarne di nuovi fino a 20 metri quadri. Chi è interessato può scaricare la relativa modulistica dal sito del Comune alla sezione Servizi/Modulistica

(http://www.comune.savigliano.cn.it/servizi/moduli/moduli_fase02.aspx?ID=2567) . Per quanto riguarda gli aspetti pecuniari si fa riferimento alle disposizioni governative. 

Il Sindaco Giulio Ambroggio


DISTRIBUZIONE KIT RACCOLTA DIFFERENZIATA

Nei mesi di maggio e di giugno, il secondo e il quarto martedì del mese (cioè nelle date: 12 e 26 maggio, 9 e 30 giugno) è istituito un punto di distribuzione del kit per la raccolta dei rifiuti, presso il cortile della sede municipale.

Dalle ore 9 alle 12, con ingresso unico dal cancello di via Meucci e uscita dal cancello di via Ferreri, gli addetti della ditta distribuiranno il kit a coloro che hanno finito la dotazione di sacchi e il kit completo ai nuovi residenti.

Resta in vigore l’obbligo di uso della mascherina, di mantenere la distanza interpersonale e il divieto di assembramenti.

DISPOSIZIONI DAL 4 AL 17 MAGGIO

- riapertura dei sentieri Tortone e Pacifico, nonché delle passaggiate lungo i fiumi

- riapertura di tutti i parchi cittadini, ad eccezione di quelli in V.le Lamarmora , in V.le Gozzano (tra il tennis club e la bocciofila) e di piazza Cavour

- riapertura delle aree di sgambamento cani

- permane la chiusura dei giochi per bambini (come da disposizione regionale)

- permane la chiusura di tutti i campi da gioco a squadre in tutto il territorio (compreso il campetto spontaneo ad angolo strada S. Giacomo).

- servizio di domicilio e take away possibile come da normativa regionale (seguirà post specifico)

- rimane chiuso il cimitero (come da disposizione regionale)

(Per le casette dell’acqua si è in attesa che la ditta che ne gestisce la manutenzione riprenda le normali attività )

Serve l’autocertificazione per giustificare gli spostamenti (che possono avvenire sempre per motivi di necessità, di lavoro e di salute)

- Permane l’obbligo di mascherina in tutto il territorio comunale (come da ordinanza sindacale)

- Consentite visite ai congiunti o affetti stabili (entro la stessa Regione)

- Si può andare nelle seconde case per manutenzioni in giornata (entro la stessa regione)

- Si può fare attività sportiva individuale (rispettando i 2m di distanza)

- Consentito andare in Montagna o al Lago (solo se nel comune di residenza)

- Consentiti funerali (massimo 15 parenti)

- Aperti i cantieri

- Aperti gli studi professionali

-Aperte librerie, cartolibrerie, negozi di abbigliamento per l'infanzia.

❌Vietate feste private tra amici o tra familiari

❌Vietato pernottare nelle seconde case

❌Vietato attività sportiva di gruppo

❌Vietato andare al mare o in montagna (salvo chi risiede in montagna o al mare)

❌Vietate celebrazioni religiose

❌Vietato ospitare clienti all’interno dei locali di bar e ristoranti

Come sempre, si raccomanda ai cittadini buon senso e responsabilità come è avvenuto finora! L’emergenza non è ancora finita e serve continuare ad agire con attenzione ed evitare assembramenti



SERVIZI ATTIVI

SPORTELLO DI ASCOLTO TELEFONICO

Da mercoledì 8 Aprile è attivo il servizio di ascolto telefonico che continua durante la fase 2. 

Il servizio è GRATUITO ed è rivolto a tutti i cittadini saviglianesi ma in particolar modo alle persone che più risentono di questa situazione di emergenza e che sono più vulnerabili e fragili, come ad esempio gli over 65 o i genitori che devono aiutare i bambini ad elaborare e gestire queste giornate.

Le persone potranno contattare telefonicamente gli specialisti (negli orari indicati) che saranno pronti ad ascoltarli, cercando così di alleggerire il peso psicologico che questa situazione di emergenza nazionale porta con sé.

Il Comune di Savigliano si è organizzato per aprire lo sportello di ascolto telefonico con l’aiuto di professionisti (psicologi e psicoterapeuti) presenti sul territorio che hanno immediatamente dato la propria disponibilità a titolo di volontariato.

Il servizio è coordinato da Psicologi per i Popoli Piemonte, organizzazione da sempre impegnata nella gestione dell’emergenza e che già opera a supporto dell’Azienda Sanitaria Locale.

Allocco Alessia 348-5631873 Mercoledì 9-11 e Sabato 14-16

Bertinotti Noemi 334-8593857 Lunedi e Mercoledì 14-17

Castelli Wanda 347-5899210 Domenica 9-12

Cavallotto Paola 347-1225565 Lunedì 10-12

Cravero Giulia 345-7718283 Giovedì 10.30-12

Donapai Michela 339-6306501 Lunedì15-17

Fantino Alice 339-6294624 Lunedì e giovedì 15-18

Ge’ Barbara 347-5700035 Mercoledì 10-12

Gili Elisa 334-3453470 Giovedì e venerdì 18-19

Giraudo Roberta 339-3594032 Lunedì 14-16

Gullino Alice 347-2950710 Lunedì martedì mercoledì 1830-19,30

Ingaramo Simona 347-3002151 Martedì 14-16

Marengo Luisa 333-2887520 Lunedì e venerdì 10.30-12.30

Mina Alessandra 348-2433594 Lunedì e giovedì 15-17

Mina Anita 339-7982437 Mercoledì ì 17-19

Saimandi Chiara 338-9030106 Venerdì 10-12

Tesio Elena 334-9094169 Lunedì 10-12


SERVIZIO: ADOZIONE DIGITALE

La Consulta della famiglia in collaborazione con l'Informagiovani - in questo periodo di emergenza - ha organizzato un servizio di aiuto alle famiglie che non riescono a garantire ai propri figli il supporto digitale. 

Si tratta di un aiuto semplice e concreto rivolto ai ragazzi della scuola primaria che faticano a gestire il registro elettronico.. concretamente ogni volontario "adotta digitalmente" un ragazzo scaricando per lui/lei i compiti dal registro elettronico e li comunica giornalmente via whatsapp o/e mail e/o telefono.

Funziona cosi:

1) Al volontario viene assegnato un ragazzo/a.

2) Le famiglie del bambino autorizzano il volontario consegnando le credenziali di accesso a regel (registro elettronico) del proprio figlio/figlia

3) Il volontario scarica i compiti giornalmente dal registro elettronico e li trasmette al ragazzo.

4) Giornalmente il volontario si occuperà di caricare il lavoro svolto che sarà fotografato e trasmesso dall'allievo via whatsapp o mail.

Se hai del tempo da dedicare e vuoi partecipare puoi contattare l'Informagiovani Savigliano Ig su Fb o via mail informagiovani@comune.savigliano.cn.it o anche solo se conosci una famiglia che ha bisogno aiutala a contattarci anche via sms/telefono 353/4059272.


SERVIZIO: CHIEDIMI - PER UN SUPPORTO SCOLASTICO

Sei uno studente di III media o dei primi anni delle scuole superiori in questo tempo di emergenza sanitaria e didattica on line?

Ti trovi in difficoltà con lo studio di una materia o non ti è chiaro un argomento? Abbiamo quello che fa per te! 

L' Informagiovani di Savigliano, insieme alla Consulta Giovani e al Progetto Oceano ti propongono #CHIEDIMI , un piccolo servizio di supporto scolastico via web per non restare indietro.

Come funziona:

Manda un messaggio alla  nostra pagina Facebook Savigliano Ig  o una mail informagiovani@comune.savigliano.cn.it e spiega di cosa hai bisogno.

(“non capisco un argomento”, “non mi vengono gli esercizi di... ”, “ho bisogno di fare conversazione in lingua”…) 

Noi ci occuperemo di fissarti un appuntamento in "chat” tramite piattaforma web gratuita, cercando tra gli studenti disponibili ad aiutare altri ragazzi nello studio.

Chiunque volesse rendersi disponibile, contatti l'Ig savigliano per avere tutte le info!


RETE ADESSO

Il servizio "Rete adesso", finanziato da Compagnia di San Paolo grazie al bando "Insieme andrà tutto bene", prevede l'attivazione di un numero verde gratuito rivolto a disoccupati e/o cittadini in particolare fragilità socio-economica che possono chiamare per avere informazioni su opportunità e servizi attivi sul territorio in risposta all'emergenza covid-19, ma anche consulenza e accompagnamento per accesso a servizi pubblici e privati (supporto per utilizzo piattaforme digitali, accesso allo SPID...).  È un servizio offerto ai cittadini  dell'intero territorio regionale.

 Per informazioni numero verde: 800 197 331


CONSULENZE ON LINE PER GENITORI

A fronte dell’emergenza sanitaria legata al coronavirus, lo Spazio Genitori e Consulenze Educative del Consorzio Monviso Solidale si sposta anche… sul telefono!

Tutti i pomeriggi feriali dalle 14,30 alle 17, fino al termine dell'emergenza, ci sarà la possibilità di parlare con l'EP e counsellor Roberto Colombero, al numero 338-7419215 (mail: roberto.colombero@monviso.it).